• diminuisci dimensione carattere
  • diminuisci dimensione carattere
  • aumenta dimensione carattere
  • dimensione carattere
 Il Ticino » Notizie » Basket, mercoledì 14 febbraio a Pavia gioca l 

Basket, mercoledì 14 febbraio a Pavia gioca l'Italia femminile   versione testuale

Alle 18.30 la sfida al PalaRavizza contro la Macedonia, per il girone di qualificazione agli Europei


Cresce l'attesa a Pavia per l'incontro che vedrà la nazionale femminile di basket impegnata, mercoledì 14 febbraio alle 18.30 al PalaRavizza, contro la Macedonia: la partita (che sarà trasmessa in diretta da SkySport) è valida per il girone di qualificazione alla fase finale dei campionati europei.
 Oggi, lunedì 12 febbraio, in Comune a Pavia l'evento è stato presentato ufficialmente (nella foto, ndr). "Per noi è un appuntamento molto importante, che arriva dopo la vittoria in Svezia di sabato scorso - ha sottolineato l'allenatore Marco Crespi -. La Macedonia, come tutte le formazioni di scuola slava, è composta da giocatrici con una naturale predisposizione al tiro: per vincere dovremo, prima di tutto, applicarci molto in difesa".
 La prevendita dei biglietti sta andando bene: mercoledì sera dovrebbe essere presente un buon pubblico per sostenere le azzurre: "Mi auguro davvero che poltremo giocare di fronte a tanti tifosi - ha commentato Giorgia Sottana, migliore in campo nella vittoria di sabato 10 febbraio a Boras contro la Svezia con 22 punti realizzati -. Poter sentire il calore della gente ci garantisce una carica in più. Voglio ringraziare anche gli appassionati di Broni che la settimana scorsa, durante il raduno di preparazione, ci sono stati molto vicini".
 In questi giorni Pavia diventerà una sorta di capitale del basket femminile: oltre alla partita di mercoledì tra Italia e Macedonia, la città ospiterà anche il raduno nella nazionale under 20 e della nazionale 3x3, disciplina divenuta olimpica a partire da Tokio 2020. "Per Pavia è un'occasione davvero importante - hanno commentato il sindaco Massimo Depaoli e l'assessore allo sport Giuliano Ruffinazzi -. Ringraziamo la società sportiva Sanmaurense, grazie alla quale è stato possibile ospitare questo evento, e ci auguriamo che mercoledì al PalaRavizza siano presenti anche tanti bambini e ragazzi: dobbiamo far sentire tutto l'affetto della nostra città alla nazionale". Per l'Italia di coach Marco Crespi questo sarà il quarto incontro di qualificazione agli Europei: sino ad oggi il bilancio è di due vittorie (ottenute in Macedonia e in Svezia) e una sconfitta (in casa contro la Croazia). (A.Re.)

stampa pagina segnala pagina condividi