• diminuisci dimensione carattere
  • diminuisci dimensione carattere
  • aumenta dimensione carattere
  • dimensione carattere
 Il Ticino » Notizie » Estorsione, arrestati cinque giovani a Cassolnovo 

Estorsione, arrestati cinque giovani a Cassolnovo   versione testuale

Avevano minacciato un 18enne per farsi dare dei soldi. Fermati dai carabinieri di Vigevano


I carabinieri della compagnia di Vigevano hanno arrestato nella notte tra martedì 10 e mercoledì 11 aprile cinque giovani stranieri, accusati del reato di estorsione aggravata commesso ai danni di un 18enne italiano residente a Cassolnovo. A finire nel carcere di Torre del Gallo, a Pavia, sono stati due 18enni della Romania, un 26enne russo, un 21enne egiziano e un 23enne di El Salvador. 
Secondo quanto è emerso dalle indagini coordinate dalla Procura di Pavia, sotto la direzione del sostituto Susi Morena, ed effetuate dai militari di Vigevano, i cinque arrestati avevano già minacciato in più occasioni il 18enne di Cassolnovo, al fine di recuperare una somma di denaro che il ragazzo doveva a un'altra persona. 
I cinque si sono recati a casa del giovane che, nel frattempo, spaventato per le minacce ricevute, si era rivolto ai carabinieri. Dopo che il 18enne ha consegnato i soldi, sono intervenuti i carabinieri che hanno arrestato i cinque in flagranza di reato.

stampa pagina segnala pagina condividi