• diminuisci dimensione carattere
  • diminuisci dimensione carattere
  • aumenta dimensione carattere
  • dimensione carattere
 Il Ticino » Notizie » Nido al sabato, sportelli e laboratori di lingua, ecco le iniziative del Comune per l'istruzione 

Nido al sabato, sportelli e laboratori di lingua, ecco le iniziative del Comune per l'istruzione   versione testuale

Protagonista il nido Bolocan gestito dalla cooperativa Aldia e Babele Onlus con il laboratorio di inglese


Il progetto "Conciliare la qualità - Moltiplicare le opportunità", presentato dall’assessorato all’Istruzione, formazione e Pari opportunità del Comune di Pavia in qualità di capofila (insieme alla Cooperativa Sociale Aldia, al Centro Servizi Volontariato della provincia di Pavia, al Centro Servizi e Formazione, all'Associazione Babele Onlus e la Fondazione Costantino) si propone di realizzare un programma coerente e coordinato di iniziative per il tempo extrascolastico ed extrafamiliare, indirizzate alla fascia di età 0 -16 anni, con l'obiettivo di moltiplicare le possibilità da offrire alle famiglie per la cura dei figli minori, al fine di permettere loro di conciliare i tempi di lavoro contribuendo ad un clima di serenità complessiva e di accresciuta qualità della vita.
 
Le azioni previste sono mirate infatti ad arricchire l'offerta socio-educativa esistente, in un'ottica altamente qualitativa, poiché pensate e progettate, pur se con l'obiettivo della conciliazione, a misura di bambini e ragazzi, con cura e competenza pedagogica ed educativa. Il progetto permetterà infatti di sperimentare interventi con caratteristiche innovative caratterizzati da flessibilità, e qualità dei contenuti; valore aggiunto la condivisione e integrazione di competenze e risorse tra pubblico e privato-sociale, nella prospettiva di costruire un sistema di servizi più adeguato ai nuovi bisogni di conciliazione lavoro-famiglia e di crescita educativa e culturale dei bambini e della comunità, ovvero rete e contenuti che possano vivere anche di vita propria dopo la conclusione di questo progetto.
 
La prima iniziativa, "Sabato insieme" a partire dall'11 novembre, prevede per 40 sabati all’anno la possibilità di ospitare i bambini di età compresa tra i 12 mesi e i 6 anni presso il Nido “Lia Bolocan” (Via Folla di Sopra n.44, Pavia) dalle ore 08.30 alle ore 12.30. Il gruppo sarà suddiviso in due sezioni di gruppi misti, un gruppo dai 12 ai 36 mesi ed uno dai 36 mesi ai 6 anni. Verrà dedicata grande attenzione all’accoglienza, una fase di transizione molto delicata nella quale ci saranno il distacco ed il saluto tra bambini e genitori. N.ro massimo di bambini: 30
 
Sempre a partire dall'11 novembre sarà avviato lo Sportello di Orientamento alle famiglie sui servizi del territorio. Lo sportello offre gratuitamente orientamento ai servizi del territorio per accompagnare e sostenere le famiglie nell’accesso e nella fruizione degli interventi rivolti all’infanzia ed all’adolescenza presenti sul territorio pavese. Il servizio è destinato ai figli delle lavoratrici e dei lavoratori. Lo sportello sarà attivo presso l‘Asilo Nido “Lia Bolocan” (Via Folla di Sopra n.44, Pavia), previo appuntamento. Per info: Aldia Cooperativa Sociale, in Via Ferrini 2, Pavia, oppure chiamando al numero 0382 529444.
 
Da lunedì 13 novembre, Babele Onlus darà inizio ai seguenti interventi. Il primo: Sportello di orientamento ai doposcuola per famiglie al Centro Comes (lunedì e mercoledì 14.00- 15.00. tel, 0382/529771) o a Nuvole a Soqquadro (martedì 16.00-18.00 tel. 0382/460790). Altra iniziativa il laboratorio di inglese (per minori nella fascia 11-16 anni): al Centro Comes (giovedì 14.30-16.30) oppure a Nuvole a Soqquadro: lunedì 16.00-18.00
 
 

stampa pagina segnala pagina condividi