• diminuisci dimensione carattere
  • diminuisci dimensione carattere
  • aumenta dimensione carattere
  • dimensione carattere
 Il Ticino » Notizie » Mostra sui Longobardi: più di 35mila visitatori 

Mostra sui Longobardi: più di 35mila visitatori   versione testuale

La mostra terminerà il 3 dicembre


A poco più di due mesi dall'apertura, e a meno di un mese dal suo trasferimento in quel di Napoli, la mostra "Longobardi. Un popolo che cambia la storia" ha conquistato pubblico e critica, realizzando un'affluenza di ben 35412 visitatori. Dati alla mano, il popolo dalle lunghe barbe ha richiamato più pubblico di quanto ne avesse registrato nel 1998 "Ambrogio da Fossano detto il Bergognone. Un pittore per la Certosa", che si posizionava su 34866 biglietti staccati, e il trend è in continua ascesa.
  
"In questi giorni i Longobardi hanno superato un traguardo importante, quello dei 34866 visitatori. Quello fu il dato dell'affluenza alla grande mostra sul Bergognone del 1998, che abbiamo sempre visto come un punto di riferimento per il nostro lavoro. Longobardi. Un popolo che cambia la storia diventa dunque la produzione di maggior successo della storia dei Musei Civici: questo era il nostro obiettivo ed averlo centrato è per noi motivo di grande orgoglio, così come spero lo sia per la città. Il dato potrà sensibilmente incrementarsi negli ultimi quattro weekend di mostra: noi lavoreremo fino all'ultimo giorno con grande impegno, per garantire a tutti una bella esperienza di visita. Che dire, i Longobardi hanno fatto la storia un'altra volta", ha dichiarato Giacomo Galazzo, assessore alla cultura del comune di Pavia.
 
 
 

stampa pagina segnala pagina condividi