• diminuisci dimensione carattere
  • diminuisci dimensione carattere
  • aumenta dimensione carattere
  • dimensione carattere
 Il Ticino » Notizie » Il col. Luigi Macchia nuovo comandante della Guardia di Finanza di Pavia 

Il col. Luigi Macchia nuovo comandante della Guardia di Finanza di Pavia   versione testuale

Prende il posto del col. Cesare Maragoni, chiamato a guidare le Fiamme Gialle a Cremona


Cambio della guardia ai vertici della Guardia di Finanza di Pavia. Dopo cinque anni, segnati da importanti risultati investigativi, il colonello Cesare Maragoni ha oggi, lunedì 10 settembre, lasciato la guida delle Fiamme Gialle pavesi per assumere la direzione del comando provinciale di Cremona. Al posto del colonnello Maragoni da oggi si è insediato il colonnello Luigi Macchia (nela foto, da sinistra, il col. Maragoni e il col. Macchia).  
La cerimonia si è svolta nel cortile interno della caserma "Ten. Lillo", sede del comando provinciale di Pavia, alla presenza del comandante regionale della Guardia di Finanza in Lombardia, il generale di divisione Piero Burla, nonché di una rappresentanza di finanzieri pavesi, dell'organo di rappresentanza Co.Ba.R. e della sezione A.N.F.I. di Pavia.
Il colonnello Macchia, proveniente dal comando provinciale di Caltanissetta dove ha prestato servizio per tre anni, è laureato in Giurisprudenza e Scienze della sicurezza economico-finanziaria; nella sua trentennale carriera di servizio ha operato nei reparti antiterrorismo e di pronto impiego del corpo e al comando della compagnia di Vasto per poi prestare servizio al Comando Generale. Dopo una lunga esperienza internazionale quale esperto nel settore fiscale-doganale alla Commissione Europea di Bruxelles, nonché agente all'Olaf, è stato assegnato al comando dell'aeroporto internazionale di Milano- Malpensa.
Il generale Burla ha espresso "un particolare ringraziamento al colonnello Maragoni per i lusinghieri risultati conseguiti nel condurre l'operato della Guardia di Finanza pavese ed un augurio per il nuovo incarico presso il nuovo reparto".Un augurio di buon lavoro è stato indirizzato anche al nuovo arrivato colonnello Luigi Macchia.
 "Il mio impegno - ha sottolineato il colonnello Macchia, nuovo comandante della Guardia di Finanza di Pavia - sarà quello di dare continuità all'ottimo lavoro svolto in questi anni. Il nostro impegno si indirizzerà soprattutto alla lotta all'evasione fiscale e alle infiltrazioni della criminalità organizzata nel tessuto socio-economico della realtà pavese".

stampa pagina segnala pagina condividi