• diminuisci dimensione carattere
  • diminuisci dimensione carattere
  • aumenta dimensione carattere
  • dimensione carattere
 Il Ticino » Notizie » Pavia, 

Pavia: mercoledì 10 ottobre l'incontro con padre Alejandro Solalinde   versione testuale

Il sacerdote messicano che ha sfidato i narcos sarà alle 20.45 a S. Maria Gualtieri


Ha 73 anni e i narcos lo vorrebbero morto. Ma padre Alejandro Solalinde (nella foto) continua la sua personale battaglia in Messico, la sua terra natale, anche grazie alla fondazione, nel 2007, del suo «Hermanos en el Camino», un centro di aiuto per i migranti diretti negli Stati Uniti. Ha ottenuto diversi riconoscimenti per il suo impegno, come il Premio nazionale per i diritti umani. Più volte è stato minacciato di morte dai «cartelli» dei narcotrafficanti perché ne denuncia senza timori soprusi e violenze. Diverse associazioni hanno avanzato la sua candidatura al Nobel per la pace. Padre Alejandro sarà a Pavia, nella sala di Santa Maria Gualtieri, mercoledì 10 ottobre dalle ore 20.45 per raccontare la sua testimonianza di vita.

stampa pagina segnala pagina condividi