• diminuisci dimensione carattere
  • diminuisci dimensione carattere
  • aumenta dimensione carattere
  • dimensione carattere
 Il Ticino » Notizie » Sventa 

Sventa un tentativo di truffa grazie alla "lezione" dei carabinieri   versione testuale

Pensionata 80enne di Pavia non cade nel tranello


Ha ricevuto a casa la telefonata di una giovane donna, che si è presentata come sua nipote e le ha detto che aveva bisogno urgente di soldi per pagare una multa: le ha anche aggiunto che se non aveva soldi, andavano bene anche eventuali gioielli in oro che aveva in casa. Ma l'anziana, una pensionata di 80 anni di Pavia, ha subito capito che si trattava di un tentativo di truffa; l'ha compreso anche grazie ai preziosi consigli ricevuti in un recente incontro con i carabinieri finalizzato a prevenire proprio questi odiosi fenomeni. L'80enne ha subito avvisato i carabinieri. Il tentativo di truffa è stato così sventato. La falsa nipote non si è poi presentata all'appuntamento: sono in corso indagini per identificarla

stampa pagina segnala pagina condividi