• diminuisci dimensione carattere
  • diminuisci dimensione carattere
  • aumenta dimensione carattere
  • dimensione carattere
 Il Ticino » Notizie » Pavia ha ricordato 

Pavia ha ricordato il generale Carlo Alberto Dalla Chiesa   versione testuale

Martedì 3 settembre, nel parco di Piazza S. Pietro in Ciel d’Oro a lui intitolato, si è svolta la cerimonia nel 37esimo anniversario della sua uccisione


Pavia ha ricordato il generale Carlo Alberto Dalla Chiesa, nel 37esimo anniversario dell’attentato di Palermo in cui il prefetto venne ucciso dalla mafia insieme alla moglie Emanuela Setti Carraro e all’agente di scorta Domenico Russo. La cerimonia si è svolta martedì 3 settembre nel parco di piazza S. Pietro in Ciel d’Oro intitolato a Dalla Chiesa. E’ stata deposta una corona d’alloro alla lapide (che ricorda le vittime dell’agguato mafioso del 1982) voluto da Assoarma Pavia (guidata dal presidente Angelo Rovati) e realizzata dal Comune. All’evento erano presenti, oltre ai vertici di Assoarma, il vicesindaco Antonio Bobbio Pallavicini, il prefetto vicario Flavio Ferdani, il Vescovo Corrado Sanguineti (che al termine ha impartito una benedizione alla lapide e a tutti i presenti), il comandante provinciale dei carabinieri, colonnello Danilo Ottaviani, il rettore Fabio Rugge, diversi consiglieri comunali e rappresentanti delle istituzioni.

stampa pagina segnala pagina condividi