• diminuisci dimensione carattere
  • diminuisci dimensione carattere
  • aumenta dimensione carattere
  • dimensione carattere
 Il Ticino » Notizie » I bambini 

I bambini in cura alla Pediatria invitano Papa Francesco al San Matteo di Pavia   versione testuale

I piccoli pazienti incontreranno il Santo Padre nell'udienza di mercoledì 18 settembre


"Caro Papa Francesco, noi bambini della Pediatria ti aspettiamo con gioia al San Matteo di Pavia". A invitare il Santo Padre al Policlinico saranno i piccoli pazienti in cura all'ospedale pavese, nell'udienza che avranno con lui mercoledì 18 settembre in Vaticano. Ad organizzare l'incontro, come è già avvenuto in passato, sarà Pietro Castellese, responsabile del Cral del San Matteo. Nell'occasione i bambini regaleranno al Pontefice una papalina: a donargliela personalmente sarà la piccola Ginevra, 10 anni, madrina speciale di questo incontro straordinario. Ad accompagnare i piccoli saranno diversi medici e infermieri della Pediatria, il direttore generale dell'ospedale Carlo Nicora e, naturalmente, Pietro Castellese. 
La delegazione della Pediatria del San Matteo partirà alla volta di Roma nel pomeriggio di martedì 17 settembre: "Saremo un gruppo di circa 70 persone - spiega Castellese -. Verranno anche alcuni bambini da Altofonte, Palermo, Bari e Roma, tutti piccoli pazienti curati al San Matteo. Ci sarà anche una sorpresa che non voglio anticipare. Oltre alla papalina, regaleremo al Papa anche una pianta per i giardini del Vaticano: un albero dedicato a tutti i bimbi malati. Speriamo di avere anche un breve incontro con il Papa emerito Benedetto XVI. Nel pomeriggio, alle 15, andremo anche al Quirinale dal Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella".
 
 
SUL NUMERO DE "IL TICINO" NELLE PARROCCHIE DELLA DIOCESI DI PAVIA E NELLE EDICOLE DI TUTTA LA PROVINCIA DA VENERDI' 13 SETTEMBRE, POTRETE LEGGERE UN SERVIZIO SUL PROSSIMO INCONTRO TRA I BAMBINI DEL SAN MATTEO DI PAVIA E PAPA FRANCESCO

stampa pagina segnala pagina condividi