• diminuisci dimensione carattere
  • diminuisci dimensione carattere
  • aumenta dimensione carattere
  • dimensione carattere
 Il Ticino » Notizie » Scuola 

Scuola di Cittadinanza e Partecipazione, venerdì 11 ottobre l’apertura a Pavia   versione testuale

Alle 21 al Collegio S. Caterina inizia il settimo ciclo sul tema “A cinque anni dall’enciclica ‘Laudato sì’ quali risposte per un’ecologia integrale?”


Si aprirà venerdì 11 ottobre il settimo ciclo della Scuola di Cittadinanza e Partecipazione voluta dal Vescovo Corrado Sanguineti e promossa dal Servizio per la Pastorale Sociale e del Lavoro della Diocesi di Pavia (guidato da don Franco Tassone) e dal Laboratorio di Nazareth (diretto da Giancarlo Albini). Il tema che verrà affrontato in questo ciclo è “A cinque anni dall’enciclica ‘Laudato sì’ quali risposte per un’ecologia integrale?”. Venerdì 11 ottobre, alle 21 al Collegio S. Caterina (in via S. Martino 17/B a Pavia), la conferenza inaugurale avrà come titolo “Laudato sì: custodire il creato per difendere l’umano”, con gli interventi del Vescovo Corrado, della prof.ssa Rosanna Virgili (biblista alla Pontificia Università Lateranense di Roma) e del prof. Simone Morandini (teologo morale all’Istituto di Studi Ecumenici “San Bernardino” di Venezia). Gli altri incontri sono fissati nelle date: sabato 23 novembre (“Un’economia al servizio dell’uomo e della casa comune”), venerdì 13 dicembre (al Sacro Cuore serata in preparazione del S. Natale con il Vescovo Corrado, animata da Comunione Liberazione, insieme ai movimenti e alle associazioni laicali e ai politici locali), sabato 8 febbraio 2020 (“Il grido della terra e il grido dei poveri”), sabato 14 marzo 2020 (“Dall’illusione tecnocratica alla cura dell’ambiente”), venerdì 3 aprile 2020 (al Sacro Cuore, accompagnati dal Vescovo, serata in preparazione della S. Pasqua, animata dal Movimento dei Focolari, insieme ai movimenti e alle associazioni laicali e ai politici locali), sabato 2 maggio 2020 (ottava edizione della Festa del Lavoro). Nella foto il Vescovo Corrado Sanguineti e don Franco Tassone.

stampa pagina segnala pagina condividi